Tu sei qui

Autismo e analisi del comportamento emozionale

Autismo e analisi del comportamento emozionale

 
I disturbi dello spettro autistico sono complesse disfunzioni dello sviluppo e richiedono approcci diagnostici e terapeutici interdisciplinari. Un ruolo particolarmente importante nelle interazioni sociali riveste il comportamento emozionale, il cui miglioramento rappresenta uno dei principali obiettivi nei casi di autismo. Il metodo F.A.C.S. di Paul Ekman è uno degli strumenti utilizzati in questo ambito. Tra i sistemi “oggettivi” non invasivi basati su cambiamenti d’aspetto dovuti alle contrazioni muscolari, proprio il metodo FACS è considerato il più completo e prende in considerazione tutti i movimenti muscolari del volto, classificati in "Unità d’Azione" (AU).
 
Seminario Daniel MessingerSeminario Erika Rosenberg
 
L’Associazione Rottanuova ONLUS, nell’ambito del suo progetto formativo, integra le conoscenze dei propri soci assistendo e proponendo corsi e seminari con la partecipazione di enti pubblici e privati, università nazionali e internazionali. Ricordiamo in particolare il Centro Ricerche FACS, l’Associazione Emotusologi, l’Università di Trieste.

Di seguito i collegamenti utili per approfondire questo argomento.

www.facsitaly.it

www.rottanuova.it

Daniel Messinger

Erika Rosenberg

 



CONVEGNI

Intercomparazione internazionale misurazione concentrazione gas radon

L'Associazione Culturale "Rottanuova" ONLUS, in collaborazione con l'Università Europea di Roma, partecipa all'intercomparazione internazionale sulla misurazione della concentrazione del gas radon organizzato dall'Università della Cantabria, iniziativa che ha trovato il suo incipit a Saelices el Chico (Salamanca, Spagna) nei giorni dal 23 al 27 maggio 2011.

IL GIORNALE

10 febbraio in Campidoglio - Roma

Anche quest’anno abbiamo commemorato i martiri delle foibe, abbiamo ricordato l’esodo dei  350.000 giuliani, fiumani e dalmati, ci siamo commossi alle testimonianze di alcuni nostri “veci” che con voce commossa, hanno testimoniato la loro esperienza drammatica, familiare, d’innanzi ad un folto numero di pseudo politici-amministratori, di molti svogliati-studenti, qualche giornalista in cerca di scoop, cineoperatori con tanto di macchina da ripresa il più delle volte senza  la pellicola interna.

PROGETTI CHE SOSTENIAMO

PARALLELKNOPPIX

ParallelKnoppix è lo strumento più facile e veloce per creare un cluster HPC (High Performance Computing - Calcolo ad elevate prestazioni). L'idea alla base di un cluster è quella di unire le forze di più computer interconnettendoli in rete facendone un'unica macchina con tante CPU quante sono quelle dei computer aggregati. Il risultato è un'incremento notevole delle prestazioni.

Pagine